Orbis Terrarum Nova Et Accuratissima Tabula

The Italian Observer

La nuova rubrica mensile dell’edizione italiana di The Risky Shift.

[dhr]

4653078183_690d27c2c6_b

[dhr]

[dropcap]L[/dropcap]a redazione italiana di The Risky Shift è lieta di annunciare l’introduzione di una nuova rubrica, in aggiunta alle sezioni Analisi & Commenti e Il meglio di TheRiskyShift.com

The Italian Observer è stato pensato come uno spazio prettamente domenicale. Curata da Marzio Maria Cimini, la rubrica si occuperà di commentare, con pungente ironia e profonda conoscenza dei fatti, il complicato e affascinante milieu degli affari e delle relazioni internazionali.

The Risky Shift, nel continuo sforzo e nella speranza di far luce su alcuni di questi avvenimenti, non rinuncia al suo carattere culturalmente “impegnato”. The Italian Observer, pertanto, vuole rispecchiare il senso delle parole di Raymond Aron:

Decisi allora di essere un «osservatore impegnato». Volevo essere l’osservatore della storia mentre si realizzava, preoccupandomi di essere, rispetto a questa storia che si realizzava, quanto più possibile oggettivo e insieme non del tutto distaccato, ma impegnato. Volevo unire insieme l’atteggiamento dell’attore con quello dell’osservatore.

Raymond Aron, Le spectateur engagé, 1981.

 

Buona lettura a tutti.

[dhr]

Se sei interessato a collaborare con l’edizione italiana di TRS, invia una e-mail a [email protected]

Maggiori informazioni per autori e collaboratori sono disponibili qui.

[dhr]

Photo Credit: 517design

Leave a Reply